Come deve comportarsi il partner con il mal di schiena?

Contrariamente a quanto si pensi molto spesso il vero toccasana per il mal di schiena è il movimento. Anche se spesso il dolore è lancinante, nella maggior parte dei casi diminuire o addirittura fermare la propria normale attività fisica risulta ancora più dannoso, aggravando il problema. Alcuni studi hanno dimostrato che partner troppo apprensivi (non alzarti, te la porto io l’acqua!) facilitano il passaggio dal disturbo da occasionale a cronico.

Consultare comunque sempre il proprio medico per capire qual è la natura del mal di schiena.

Nessun commento: